© 2016 Animadidrago.it. Proudly created with Wix.com

  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Google+ B&W

Salto 2019

May 16, 2019

 

 (Fratellini)

 

Inferno e paradiso. Questo è stato il salone di quest’anno. Due facce diverse della stessa medaglia: l’ubicazione all’interno della fiera. Il paradiso rappresentato dalla Plesio ubicata nel posto dell’anno precedente al pad1 e l’inferno della Echos che ha azzardato la mossa di spostarsi nel nuovo padiglione dell’Oval vicino alle Big e in cui la gente, se arrivava, arrivava stremata. Lo stand Echos è perfetto grandi spazi in cui ci possono stare anche 4 persone affiancate e una finestra sul viale principale purtroppo tutto inutile se passa una persona ogni dieci minuti. Lo stand Plesio è identico all’anno precedente (tavolo troppo largo) ma comunque funzionale. Il due stand distanti alcuni minuti a piedi, ottimo per stimolare il ritorno venoso ad ogni passaggio, ma stancante …

 

 

(io e Sciatt morte)

 

Venerdì è stato nero in Echos dove non è passato nessuno ma proprio nessuno l’Oval è veramente dispersivo però la gioia è stata rivedere Elena Ramella dopo due anni di latenza. La felicità più grande è stata però, finalmente, vedere e toccare Nocturnal il mio nuovo libro e testare che il mix giallo-thriller-steampunk può funzionare. Altra gioia grande è stata quella di incontrare Teresa, l’autrice della copertina di Nocturnal, sentirla più emozionata di me per l’uscita del libro è stata una sensazione indescrivibile. Alla sera io e Francesca seguiamo Sciatt in un giro per il centro di Torino che però per stanchezza si limita ad un ottima cena prima della nanna.

 

 (prima tripletta Echos)

 

Sabato è il boom. Salone pieno di persone, code chilometriche per le presentazioni. Plesio realizza il record di vendite perché siamo tosti e si vendono due-tre libri per ogni persona lavorando in sinergia perfetta su più fronti contemporaneamente. Ho persino avuto la fila per gli autografi! Echos non va male e quando faccio ritorno, nel pomeriggio, riesco a piazzare diversi Stoneland. A fine giornata anche in Echos il bilancio vendite alla fine è positivo nonostante uno Sciatt visibilmente sottotono e la difficoltà nel cooperare per inesperienza degli autori che è tangibile. Samuele ed Elena però vanno alla grande. Cena piacevole con gli amici Echos.

 

 (oh yesss)

 

Domenica in Plesio è lo specchio del sabato e in una mattina mi levo parecchie soddisfazioni mentre in Echos il ritmo è più blando e quando, al pomeriggio lascio, tutti per fare ritorno a casa non ho combinato quasi niente.

 

Bilancio più che positivo comunque:

32 Nocturnal

10 Felsina

6 Stoneland 1

1 Stoneland 2

 

In Plesio cedo la palma del campione a Federico Galdi e al suo Tramonto ad Oriente che fa tutto esaurito.

In Echos vince Elena Ramella con il suo Melograno.

 

Accordi presi con Echos e annuncio importante: dopo 900 Stoneland1 e 250 Stoneland 2 il libro….NO NON VA IN PENSIONE… i due libri verranno fusi in un unico volume di formato più grande!

Please reload

Featured Review

Salto 2019

May 16, 2019

1/1
Please reload

Tag Cloud
Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now