© 2016 Animadidrago.it. Proudly created with Wix.com

  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Google+ B&W

Le recensioni di Voi lettori.

(senza censure)

"Bellissimo libro. Un mondo fantastico che  sarebbe bello esistesse veramente

C.L.

"Ciao Roberto! Sono già immerso nella lettura, scorrevolissimo e fluido quindi ti faccio i complimenti da subito per lo stile! Però a pagina 7 ho trovato il primo "ostacolo", Luca che diventa Fortitudino"

F.F.

"Piacevole e inatteso. Consigliato. Si tratta di un urban fantasy che deve la sua originalità alla commistione tra draghi, elfi, magia, demoni e nani - ovvero il campionario standard del genere - e Bologna. Perché è inutile negarlo, dici urban fantay e immagini skyline ipermoderni oppure il Big Ben, con una creatura paranormale in piedi sul ciglio di un edificio a fissare l'orizzonte. Ebbene, qui le storiche torri di Bologna sono piattaforme per draghi di varia misura ed indole. Non solo, la Bologna reale si sovrappone e coesiste con la Bologna magica, rimasta in uno status simil medievale e frequentata da creature che tutti crediamo leggendarie. Un velo sottile, eppure impenetrabile, le divide. Ma per Luca, un qualsiasi ragazzo umano, quel velo è trasparente da sempre. E la magia irrompe nella vita del protagonista e del lettore. All'inizio ti spiazza, poi ti appassiona. La scrittura è funzionale alla storia. Non ci sono guizzi stilistici, l'attenzione è tutta per le vicende. Qualche refuso di troppo, ma si perdona. Luca ed Elwe, l'amico elfo, diventano familiari, si empatizza con loro,si soffre e si gioisce quando i cattivi vengono colpiti. La storia, però, lascia aperto il varco - magico - con un seguito che, a questo punto, esigiamo."

L.C.

"Prima di Natale de te a Casalecchio ho preso il tuo libro Felsina Dracones.'ho iniziato a leggere ieri sera e questa sera l'ho finito. 

Non riuscivo a smettere di leggerlo ed ora che l'ho finito, sono dispiaciuto.

Complimenti! Uno spettacolo! 

Come si dice da me, sculason che spettacolo!"

D.F.

 

"Ho acquistato il tuo Felsina Dracones alla Mondadori Mi ha convinto la tua presenza in quanto vedendoti giovane non ho potuto trattenermi dall’augurarti buona fortuna , ritenendo l’operato di scrittore veramente impresa ardua anche per gli addetti al mestiere. D’altro canto pur facendo il muratore leggo molto , non abbastanza, ma molto direi in maniera sufficiente per capire chi merita di essere definito scrittore e chi invece ci prova . Sei veramente capace sai tenere l’attenzione alta in ogni tua pagina e ridai la voglia di correre a casa per riprendere la lettura quasi dispiaciuti di dover finire l’opera . Sto scoprendo che a Bologna ci sono scrittori molto bravi tipo Tristano Tuis, Valerio Evangelisti che pur affrontando tematiche differenti riescono , come del resto fai tu, a tenere un buon livello letterario , per me ottimo . Colgo l’occasione per augurarti un buon proseguimento di carriera , un buon anno e egoisticamente spero che con 4 soldi io possa continuare a trascorrere delle belle serate grazie a persone come te"

E.M. 

 

 

"Sono entrato volentieri in questa Bologna magica tra elfi, draghi e demoni. Un bel libro che consiglio agli amanti del fantasy , ancor più se abitano o conoscono la città."

Zoni68 da Anobii

  

"L’ho letto uno dei libri che quando lo cominci non vedi l’ora di finirlo. Complimenti. Idea geniale"

C.S.

 

 

"In questo libro ci sono tante belle idee che per me sono state una novità. Bella la descrizione della Bologna magica alternativa a quella che noi conosciamo, originali ma credibili le spiegazioni su come sia nata. Vedere una città a me nota in un’ottica così diversa è stato un bel viaggio. Per quello che so, è originale e invenzione dell’autore anche il modo di procurarsi i draghi.
Il passo del racconto è leggero e veloce, con brevi capitoli che si consumano in fretta ed invogliano ad andare avanti.
Tuttavia, ho sempre percepito il protagonista Luca come molto lontano, sebbene sapessi sempre quali emozioni stesse vivendo. Forse la mia sensazione è dovuta proprio alla velocità della storia.
In sintesi, mi è piaciuta molto la trama, meno lo stile di scrittura, ma è una lettura consigliata a tutti quelli che conoscono Bologna e la possono vedere qui in un altro aspetto"

Elala da Goodreads

"Ciao, appena finito di leggere Felsina Dracones...racconto bello bello bello, fantastico e avvincente. Spero di riuscire a leggere presto il secondo capitolo delle avventure di cavalier Luca e del suo drago Varssaik,degli elfi Onoc ed Elwe"

C.L.F.

"Ciao!!! Libro già letto..veramente bello, complimenti!!!! Poi sarà.. amo i draghi da sempre e amo la mia città Bologna 😍..binomio perfetto.."

E.P.

 

"Sanguy attendo con ansia il seguito di Felsina!"

S.C.

"Come promesso, in libreria , le comunico come ho trovato il suo libro .
Divertente , fresco e con la voglia di conoscere i futuri nuovi cavalieri. Spero che presto ci sia il seguito . Ho già passato il libro a mia figlia ,anche lei amante del fantasy .
P,s essendo di Bologna mi sono immediatamente sentita coinvolta , essendo poi andata anch’io al derby delle vecchie glorie ci ho persino fantasticato un po’ !! A tal proposito forza F .
Dimenticavo ...la dedica con Gandalf è stata molto apprezzata."

K.B.

"Grazie Roberto per il libro!!! Non esagero dicendo che è veramente molto bello!!! Praticamente l'ho divorato!!!! Devo dire che all'inizio mi sembrava un po....scialbo...(non è la parola giusta).....ma poi è stato un crescendo!!!!! Emozione e coinvolgimento totali, tanto da dispiacermi che fosse finito!!!! Ho riflettuto sul fatto che il "male" molto spesso si presenti in persone ben vestite, affascinanti e che hanno occupazioni di un certo tipo. E che sono mutaforma!!! 

La partenza in cerca di nuovi cavalieri mi lascia la speranza di un seguito!!! 

p.s Roberto/a =un nome, una garanzia!!! 

Grazie ancora: riesci a emozionare una cinquantaduenne che legge di tutto ma che ha un debole per i fantasy!!! Ciao "

 

R.D.

 

 

 

Salve, mi chiamo Caterina ed ho acquistato il libro a Roma, alla fiera Più libri più liberi, grazie per avermi convinto a prendere il libro per mia figlia e della dedica, l'ho letto prima io (genere a me sconosciuto)È devo dire che è veramente bello e qualcosa in più.

C.T.

"Caro Roberto, ho appena finito di leggere " Felsina Dracones "  e devo
dire che hai fatto di nuovo centro. anzi personalmente ritengo che stai
migliorando.
Spero che le avventure della Felsina Dracones non siano finite e attendo
con gioia di poter leggerne un nuovo capitolo.
Grazie ancora per le belle pagine; tua ormai affezionata lettrice"  

O.A.

"Roberto Saguatti è un cavallo di razza delle scuderie Echos, lo conosco personalmente, ragion per cui mi sono iniziato alla lettura di questo libro con qualche timore di troppo. Anche perché è un Fantasy e il primo e ultimo libro del genere che ho letto è stato “La storia infinita”. Ma sono passati un po’ di anni. Però c’è sempre una sorta di magia nei libri, come uno stimolo che, pagina dopo pagina, abbatte le barriere e le reticenze e ti spinge a insinuarti in una storia così ben scritta. Per cui, Chapeau! Il protagonista è Luca che, rimasto orfano di madre e trasferitosi con suo padre in città, inizia a vedere strane creature stagliarsi nel cielo. Seguono sedute di psicoterapia e l’esistenza del ragazzo torna a essere come quella di qualunque adolescente; lo studio, lo sport, le ragazze. Ma succede qualcosa. Una sorta di incontro scontro con Elwe, un elfo umanizzato nella figura di un ragazzo bellissimo. Elwe gli farà conoscere un nuovo mondo, parallelo, fatto di magia, draghi, cavalieri e demoni. Un romanzo che cresce di intensità, tra sorprese, scontri fantastici e, questo devo dirlo, una Bologna pazzesca! Ho apprezzato tantissimo le descrizioni storico-culturali di una città che amo molto. Immagino che l’autore abbia fatto molte ricerche mettendoci, come lui stesso ammette, la sua fantasia anche in questo. Il finale, seppur soddisfacente, è aperto, probabilmente, a nuove avventure. Io sono qui e, in via del tutto eccezionale, aspetterò le nuove storie della Felsina Dracones! Lo consiglio soprattutto agli amanti del genere ma credo che sia una lettura che potrebbe soddisfare un ampio raggio di età. Bravo, Roberto!"

G.C.

"Davvero una bella lettura. Dalla cattura di Elwe in poi è stato davvero esaltante! Non vedo l’ora di leggere il prossimo.."

S.D.V.

"Grande il mio cuginetto! Ho finito il libro adesso. Complimenti davvero. Mi hai appassionato e coinvolto. continua così e in bocca al lupo."

S.L.

 

 

"Ciao Roberto! Qualche tempo fa, passando per la libreria della Meridiana, mi hai parlato del tuo libro “Felsina Dracones” e l’ho comprato. Ti volevo dire un paio di cose a riguardo. Innanzi tutto complimenti!! Mi è piaciuto tantissimo!! L’ho finito veramente in poco tempo proprio perché mi ha appassionato fin da subito. Il fatto di avere come riferimento Bologna e le sue vie permette di immergersi ancora di più nella storia, che già di per sè è scorrevole e “plausibile”; geniale il fatto di citare altri lavori fantasy e di inserire frasi in dialetto bolognese. Io sono un’accanita lettrice di svariati generi. Ho letto anche molti libri fantasy o simili e ti dico che il tuo libro non ha nulla da invidiare ad altri titoli “famosi”!! tanti tanti complimenti e spero di leggere presto un sequel buon lavoro e buona giornata!"

D.D.M

"Allora, tutto il complesso scorre che è una meraviglia … a parte qualche errorino di battitura qua e la. La grammatica di per se va più che bene così come la stesura.

Ho apprezzato moltissimo i diversi riferimenti a Eragon riguardanti il legame tra Cavaliere e Drago, l’addestramento e la magia che scorre dal drago al suo Cavaliere. L’idea della Bologna magica mi è piaciuta parecchio e poi di sono grata per le spiegazioni a fine pagina che mi hanno aiutato a capire molte cose. Hai saputo rendere questo racconto qualcosa di davvero magnifico con la tua semplicità di autore. Ho trovato il tutto molto scorrevole e gradevole allo stesso tempo e dal finale presumo che ci sarà un seguito eheh.

Tutte le ambientazioni erano a dir poco fantastiche! Davvero bella l’idea delle due Bologne.

Ti meriti tutti i miei più sinceri complimenti! "

A.B.

 

"Caro Roberto, ho appena finito di leggere " Felsina Dracones "  e devo
dire che hai fatto di nuovo centro. anzi personalmente ritengo che stai
migliorando.
Spero che le avventure della Felsina Dracones non siano finite e attendo
con gioia di poter leggerne un nuovo capitolo."

O.A.

Grazie ancora per le belle pagine; tua ormai affezzionela lettrice  

 

"Salve,mi chiamo Caterina ed ho acquistato il libro a Roma,alla fiera Più libri più liberi,grazie per avermi convinto a prendere il libro per mia figlia e della dedica,l'ho letto prima io (genere a me sconosciuto)È devo dire che è veramente bello e qualcosa in più."

C.R.

"Finito Felsina molto bello e orinale! La scrittura invoglia a continuare la lettura del capitolo successivo. Chissà se i nostri eroi troveranno altri cavalieri? Magari lo scopriremo nel seguito".

G.S.

"Finito il libro, bello, invoglia a leggere e io di libri ne ho lasciati li perché non mi piacevano. Ieri ho cacciato via tutti, devo finire il libro. Ma il frate? Aspetto il seguito"

F.L.

"Bello, bello, mi sono immedesimato nei personaggi e nei loro comportamenti molto interessante mi sono ritrovato a passeggiare con loro per Bologna. Facile da leggere e intrigante ogni capitolo mi invogliava a proseguire al successivo. Molto bravo."

U.B.

"Il genere fantasy mi intrippa, sai che non mi piace ma anche se ieri sera ero cotto non riuscivo a smettere di leggerlo. In alcuni passaggi la forma è un po' faticosa ma è una cosa personale".

A.M.

 

 

"La mia ragazza l'ha divorato e devo riportarti i suoi complimenti"

G.G.

" se non sfrutti ancora questa ambientazione ti ammazzo... hai creato qualcosa di eccellente... potresti ampliare la cosa perché ha un potenziale enorme... non deludermi o saranno cavoli per te..."

F.G.

"Mia figlia l'ha letto in due giorni, hai scritto altro che te lo compro?"

S.M.

 

"Finito. Niente male. Bella idea l'ambientazione. Insisto che chiudi troppo in fretta il finale"

S.Z.

"Me lo ho rubato mia moglie, l'ha divorato"

L.I.

 

"Bello, scriverai un seguito vero?"

A.M.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now